A CARTE SCOPERTE Guida didattica

LE METE IMPERDIBILI esperienze umane indimenticabili. Si può partire con I Viaggi del Sogno, Acra e Planet Viaggi Responsabili. ITALIA Tantissime le proposte. Ad esempio quelle dell Associazione Borghi Autentici d Italia, che con impegno e volontà stanno rivalutando e rivitalizzando molte piccole realtà locali che forse avrebbero avuto un futuro diffcile. Oppure il caso di hotel particolari come l Albergo Diffuso Lauco, in Friuli, con 23 alloggi sparsi su quattro centri urbani assolutamente rispettoso del territorio. Ma anche interessanti progetti come Addiopizzo Travel che propone vacanze in luoghi un tempo assoggettati alla Mafia e valorizza operatori che si rifiutano di pagare il pizzo. E molto altro ancora. MALDIVE Ad esempio il tour operator Viaggi Solidali vi porta a Villa Stella, una guesthouse gestita solo da maldiviani che si trova sulla bella Isola Ribudhoo, nell atollo di Dhaalu, una zona abitata esclusivamente da locali (da 180 euro circa la camera doppia per notte, 413 euro a persona lo spostamento in aliante sull isola). AFRICA Il Marocco è in assoluto una delle mete più amate del momento. Lo si deve alla relativa economicità, in quanto il volo aereo ha un prezzo contenuto, e ovviamente alla bellezza dei luoghi. Come tour operator, tra gli altri, vi segnaliamo T-erre Turismo_Responsabile. Ci sono poi mete classiche come Kenya e Senegal, ma sicuramente Benin, Burkina Faso e Burundi sono destinazioni affascinanti e dove vivere NUOVA ZELANDA Una meta nuova, ma che piace ai turisti responsabili, la Nuova Zelanda si presta soprattutto per tour che uniscono trekking e kayak. Come quelli proposti da Natura da Vivere. L Associazione italiana Turismo Responsabile propone il seguente Vademecum #VIAGGIARESPONSABILE Assaggiate i cibi tradizionali, frutto della sapienza e della fantasia delle comunità. Scegliete souvenir di artigiani del luogo: visitate le botteghe, assistete alle lavorazioni. E non comprate mai oggetti che derivino da specie vegetali o animali protette. Informatevi sull origine dei prodotti. Si potranno acquistare a km 0, visitando orti e allevamenti. Rispettate tutte le religioni. Nei luoghi di culto indossate abiti consoni. Chiedete le ricette: renderete orgogliosi i cuochi. Una volta tornati a casa, con gli amici, potrete riproporre i piatti provati in viaggio. Le persone non fanno parte del paesaggio. Chiedete il permesso prima di fotografarle. Evitate gli sprechi alimentari, prendendo dal buffet quanto basta. Informatevi prima della partenza sugli usi locali riguardo a mance e negoziazione dei prezzi. Chiedete il doggy bag per recuperare il cibo rimasto. Non ostentate il lusso. Lasciate a casa i gioielli che in viaggio non servono a nulla. Non sprecate acqua ed energia. Attenzione a lampadine accese, rubinetti aperti, impianto di climatizzazione lasciato inutilmente in funzione. Evitate di trasformare gli ambienti in una sauna o in un frigorifero. Non offrite doni a persone singole, tantomeno ai bambini, che devono andare a scuola e non stare sulla strada ad aspettare i turisti. Rispettate la raccolta differenziata e non lasciate rifiuti in giro durante le escursioni. Cercate di fare doni a soggetti collettivi affidabili, impegnati in progetti sociali. L ideale per visitare i luoghi, e scoprirne gli angoli più nascosti, è percorrerli a piedi o in bicicletta. Lo sfruttamento sessuale dei minori è uno scandalo mondiale, causa di sofferenze e umiliazioni. L apparente consenso è irrilevante e non è fonte di giustificazione. Partecipate agli eventi sociali dove incontrare testimoni della realtà locale. Ma attenzione agli incontri casuali: possono riservare sorprese positive, ma anche negative. Rispettate i monumenti e la natura: non disegnate graffiti, lasciate piante e fiori al loro posto, non disturbate gli animali, non uscite dai sentieri. Al termine del viaggio, è giusto e utile esprimere giudizi attraverso recensioni su portali specializzati. Ma attenzione questo deve essere basato sulla comparazione tra quanto promesso e quanto ricevuto, e non tra quanto promesso e quanto desiderato. 81 #sìviaggiare AMERICA LATINA In cima alle preferenze dei turisti c è quasi sempre il Perù e non mancano tour operator specializzati come Perù Responsabile o Magia delle Ande Viaggi. Ma tutte da scoprire sono Bolivia e Venezuela: meno battute dal turismo, ma altrettanto belle. 8
A CARTE SCOPERTE Guida didattica