A CARTE SCOPERTE Guida didattica

UN PERCORSO POSSIBILE... UNIT 3 ALLE FONTI ATTIVIT Lezione 3: 1h Dentro di me: La fede in se stessi (p. 72) Lezione 4: 1h Fuori di me: La fede negli altri (p. 73) La sacralità del tempo: il senso della festa nelle religioni (pp. 86-87) Lezione 5: 1h La Bibbia narrata: La fede in Dio; Dio si rivela a Mosè (pp. 74-75) La sacralità del tempo: le feste nell ebraismo e nel cristianesimo (pp. 87-90) Lezione 6: 1h Vita della Chiesa: Il simbolo della fede (p. 76) Ecumenismo: La fede nel protestantesimo (p. 77) Lezione 7: 1h Interreligiosità: La mistica nell Islam: il sufismo (p. 78) Lezione 8: 1h I luoghi dell infinito: La Basilica di San Pietro (pp. 80-81) Orientamento (attività, p. 96) + Flipped classroom (p. 84) Lezione 9: 1h Per la sintesi/mappa (pp. 82-83) Costruzione della mappa Lezione 10: 1h Compito di realtà (p. 97) Svolgimento del compito di realtà (p. 97) Lezione 11: 1h Cinema/Libri/Musica (p. 79) Analisi interpretativa Attività (p. 72) La sacralità del tempo: le feste nell Islam, nell Induismo, nel Buddhismo (pp. 90-93) Documenti Bruno Forte è arcivescovo della diocesi Chieti-Vasto e teologo di notevole spessore. Autore di numerose opere che toccano svariati temi etico-morali o dottrinali-teologici sempre comunque attuali. Viene proposto qui una parte di un suo intervento, pubblicato sull almanacco di filosofia Micromega , dal titolo o Dio o il nulla? Qui gli argomenti trattati sono: la fede, la comunicazione fra credenti e non e la ricerca dell uomo di un dialogo con Dio. Senza domanda non c è neanche ricerca di Dio, né può esserci dialogo fra chi crede e chi non crede. Dialogare sulle questioni ultime esige questo comune interesse. Se il credente non è che un ateo che ogni giorno si sforza di cominciare a credere e proprio così vive la fede non come possesso, ma come lotta, affidamento e ripresa, il non credente cui può affiancarsi in questa lotta è solo quello che accetta di interrogare e di essere interrogato, mettendosi in gioco nella maniera più alta. Quando questo avviene si profilano 27 #riveliamoci Giochi di comunicazione e fiducia: Il cieco e la guida (p. 84) 3
A CARTE SCOPERTE Guida didattica