A CARTE SCOPERTE Guida didattica

176_204_A_CARTE_SCOPERTE_GUIDA.qxp_UA1_vol1 15/03/19 17:30 Pagina 198 SCIENZE TE LO SPIEGO IO! Chiarire il rapporto tra verità scientifica e verità biblica. SITUAZIONE T FINE CICLO uo fratello frequenta la terza elementare. Un pomeriggio lo senti studiare storia: sta affrontando la preistoria e, in modo particolare, la nascita e lo sviluppo della vita umana sulla Terra. Lo senti leggere dell homo habilis, dell homo di Neanderthal e poi della specie homo sapiens... Mentre sei anche tu alla scrivania intento a svolgere i tuoi compiti, ad un tratto tuo fratello ti chiama per chiederti a quale tipo di homo fossero appartenuti Adamo ed Eva e in quale parte del mondo si trovasse il giardino nel quale vivevano. Capisci al volo che ha in testa una gran confusione e che non ha capito che tipo di rapporto c è tra la verità scientifica e quella biblica. Per te invece è tutto chiaro dato che nelle ultime lezioni di religione a scuola avete parlato proprio di questo. Te lo spiego io! gli dici, quindi, senza esitare. COSA DEVI FARE Per aiutare tuo fratello e tante altre persone che come lui ancora cadono nell errore di confondere il piano della scienza con quello della fede, dovrai: indicare a quali rispettive domande rispondono la scienza e la fede circa l origine del mondo e perché, dunque, esse non si escludono a vicenda; spiegare come possono essere considerati i primi undici capitoli della Genesi (a quale genere letterario appartengono); definire fideismo e scientismo come i due estremi atteggiamenti che occorre evitare; illustrare in cosa è consistito il caso Galilei e come si è risolto; portare la testimonianza di alcuni scienziati credenti a sostegno della necessità di superare i reciproci pregiudizi tra scienza e fede che, invece, possono e devono mettersi in dialogo. Per consentire a chi ti ascolta di capire meglio i concetti che esponi, potrai decidere di servirti di immagini o fissare i contenuti su carta tramite parole o schemi. INDICAZIONI DI LAVORO Tempo a disposizione: 2 ore a casa per lo studio e la preparazione della spiegazione; 2 ora a scuola per l esposizione. Materiale occorrente: libro di testo; PC con collegamento ad internet. SUGGERIMENTI PER L INSEGNANTE L insegnante permetterà ad ogni alunno di esporre in classe il modo in cui ha pensato di risolvere la comune confusione tra scienza e fede (spiegazione orale, utilizzo di schemi, di immagini, di esempi concreti ). 198
A CARTE SCOPERTE Guida didattica