A CARTE SCOPERTE Guida didattica

176_204_A_CARTE_SCOPERTE_GUIDA.qxp_UA1_vol1 15/03/19 17:30 Pagina 178 UN TALK SHOW SULL ORA DI RELIGIONE A SCUOLA Esprimere la propria opinione in un talk show sull IRC a scuola. SITUAZIONE BIENNIO U n emittente televisiva locale trasmette da qualche mese un interessante talk show a cui prendono parte studenti della scuola superiore chiamati a confrontarsi su diversi argomenti. La tua classe è stata invitata a partecipare alla prossima trasmissione che avrà come argomento la presenza dell ora di religione cattolica nella scuola italiana. Ciascuno di voi dovrà esprimere ed argomentare la sua posizione personale su questa disciplina. Il conduttore darà il via alla discussione con la lettura della seguente affermazione tratta dall Accordo di revisione del Concordato Lateranense (1985 articolo 9.2) che regola, in Italia, i rapporti fra Stato e Chiesa: «La Repubblica italiana, riconoscendo il valore della cultura religiosa e tenendo conto che i principi del cattolicesimo fanno parte del patrimonio storico del popolo italiano, continuerà ad assicurare, nel quadro delle finalità della scuola, l'insegnamento della religione cattolica nelle scuole pubbliche non universitarie di ogni ordine e grado. Nel rispetto della libertà di coscienza e della responsabilità educativa dei genitori, è garantito a ciascuno il diritto di scegliere se avvalersi o non avvalersi di detto insegnamento . COSA DEVI FARE Dovrai contribuire ad arricchire il dibattito/talk show in classe, avendo chiara la tua posizione in merito al tema proposto. Leggere alcuni giudizi diversi sull ora di religione a scuola ti aiuterà per prepararti: L ora di religione dovrebbe essere un ora di storia delle religioni obbligatoria per tutti. Io sono musulmano e frequento l ora di religione a scuola: è un momento importante di confronto, uno spazio di dialogo, non una lezione di catechismo che non avrei mai seguito. Io non credo in Dio, non sono cattolica e non partecipo all ora di religione. Nell ora buca studio, leggo un libro o magari scambio due chiacchiere con gli altri compagni che stanno fuori come me. A me non piace l ora di religione: cercano di inculcarti il messaggio che l unica religione giusta sia quella cattolica! Pur essendo credente credo non sia giusto fare catechismo o prediche in classe. Io l ho sempre frequentata perché ho trovato in essa una grande opportunità di crescita personale e una fonte per arricchire la mia cultura personale. Io penso che sia importante per tutti conoscere la fede cristiana cattolica che è alla base della nostra cultura. Io non ne so nulla i miei genitori mi ci hanno segnato! INDICAZIONI DI LAVORO Tempo a disposizione: 1 ora a casa per documentarsi e dettagliare la propria opinione; 1 ora a scuola per il dibattito/talk show. 178 Materiale occorrente: Nessuno.
A CARTE SCOPERTE Guida didattica