A CARTE SCOPERTE Guida didattica

Verifica su alle fonti IL CAMMINO DELLA CHIESA DALLA MODERNIT ALLA CONTEMPORANEIT 1) Quali furono le nuove sfide che la Chiesa, nell età moderna si trovò a dover affrontare? La lotta per le investiture La rivoluzione industriale La lotta risorgimentale (in italia) La fiducia assoluta nell uomo e nella ragione (illuminismo) La rivoluzione informatica I totalitarismi del 900 Tale dottrina, elaborata dal Magistero della Chiesa (papi, 2) Che cos è la dottrina sociale della Chiesa? .............................................................................................................................................................. vescovi, concili), cerca di illuminare, alla luce della Parola di Dio, le grandi preoccupazioni e sfide dell umanità. ............................................................................................................................................................................................................................................................................................. Vengono così denunciate le situazioni di ingiustizia e di miseria che offendono l uomo quale figlio di Dio e ............................................................................................................................................................................................................................................................................................. fratello di tutti gli altri uomini e affermati valori quali il rispetto della vita, la dignità e i diritti inviolabili di ............................................................................................................................................................................................................................................................................................. ogni persona, l ecologia integrale. 3) Inserisci prima di ogni definizione il termine giusto: don Lorenzo Milani Solidarnosc Rosa Solidarno s c: : venne fondato in Polonia nel settembre 1980 in seguito agli scioperi nei cantieri navali di Danzica e guidato inizialmente da Lech Wa sa (successivamente presidente della repubblica negli anni 1990-1995 e premio Nobel per la pace nel 1983). Giovanni Paolo II: ..................................................................................... : il suo pontificato (1978-2005) è stato energico, ricco di insegnamenti magisteriali e di gesti evangelici. Dietrich Bonhoeffer : è stato un teologo luterano tedesco, protagonista della resistenza al Nazismo. ................................................................. Venne arrestato il 5 aprile del 1943, quando aveva 37 anni, con l accusa di aver cospirato contro Hitler. Venne ucciso nel campo di concentramento di Flossenburg il 9 aprile del 1945. Mentre era in carcere, scrisse una serie di lettere ai genitori, alla fidanzata e soprattutto a Eberhard Bethge, marito della nipote e anch egli teologo: fu lui a raccoglierle sotto il titolo, illuminante e denso, di Resistenza e resa . Rosa Bianca ...........................................................................: è il nome assunto da un gruppo di studenti cristiani dell Università di medi................................................................................. cina di Monaco di Baviera che formò un movimento di resistenza nonviolenta nella Germania nazista. Don Lorenzo Milani ............................................................................. : è stato un sacerdote italiano che a Barbiana, una minuscola e sperduta frazione di montagna, iniziò il primo tentativo di scuola a tempo pieno, espressamente rivolto alle classi popolari, dove, tra le altre cose, sperimentò il metodo della scrittura collettiva. 4) Il Concilio Ecumenico Vaticano II ha segnato una nuova era nella storia della Chiesa; infatti in esso si afferma: che tutti i battezzati sono parte integrante della Chiesa che tutti i cristiani sono chiamati ad essere testimoni credibili del Vangelo che la Chiesa deve essere separata dal mondo che la liturgia deve essere comprensibile a tutti per rendere possibile l effettiva partecipazione dei fedeli che fanno parte della Chiesa solo i vescovi e i sacerdoti che la Chiesa si deve aprire alle gioie e alle speranze degli uomini che il latino è la sola lingua che può essere usata nella liturgia che la Chiesa deve favorire il dialogo e la comprensione tra tutti i credenti in Cristo che la Chiesa è un insieme di individui separati l uno dall altro che la Chiesa deve cercare il dialogo anche con i fedeli di religioni diverse da quella cristiana che l ascolto, lo studio e la meditazione della Parola di Dio è un fondamento della vita cristiana e della Chiesa che i cristiani devono solo pregare che Gesù è la luce del mondo e che il suo Vangelo deve essere annunciato a tutti 165 #comunionecomunità Bianca Dietrich Bonhoeffer Giovanni Paolo II 9
A CARTE SCOPERTE Guida didattica