A CARTE SCOPERTE Guida didattica

4. In quale affermazione Keynes propone una alternativa alla globalizzazione? .................................................................................................................................................................................................................................................................................................. .................................................................................................................................................................................................................................................................................................. .................................................................................................................................................................................................................................................................................................. 5. Cosa pensi di questa riflessione di John Maynard Keynes? .................................................................................................................................................................................................................................................................................................. .................................................................................................................................................................................................................................................................................................. .................................................................................................................................................................................................................................................................................................. Il giardino dei monasteri e dei conventi storicamente è andato sviluppandosi nel corso del Medioevo grazie alla Regola di San Benedetto (VI sec.) e alla spiritualità benedettina e successivamente anche a quella francescana (XIII sec.) che tanta importanza ha dato alla natura. Nell ortogiardino dei monasteri si è sviluppato l orto dei semplici , cioè delle erbe medicinali chiamate allora li medicinali semplici perché di diretta derivazione dalla natura. Dopo le preghiere del mattino i monaci si dividevano secondo le loro mansioni: alcuni si recavano nei campi a lavorare la terra, altri nelle stalle, altri si occupavano di falegnameria, altri ancora di a L abbazia di Casamari è uno dei più importanti monasteri copiare testi sacri e libri antichi (amanuensi). italiani di architettura gotica cistercense. Fu costruita nel 1203 e consacrata nel 1217. Si trova nel territorio del comune C erano anche i monaci infermieri che avevano di Veroli, in provincia di Frosinone. il compito di preparare le medicine della farmacia, di cui ogni monastero era dotato. Tali medicine erano a base di levistico, tanaceto, santoreggia, rosa, cumino, giglio, salvia, rosmarino, arnica, genziana ed altre piante semplici che venivano raccolte e conservate nell armarium pigmentariorum. I monasteri erano disseminati lungo le grandi vie di pellegrinaggio, per cui erano spesso forniti di appositi edifici per l isolamento e la cura di lebbrosi ed appestati, la cui speranza di salvezza derivava proprio dall azione delle erbe medicinali. A Casamari troviamo ancora oggi dietro la Basilica, attualmente denominato «giardino dei novizi , l ubicazione del piccolo «orto dei semplici di un tempo, incorporato nell antico viridarium, e questo serve a documentare che ab antiquo anche i monaci di Casamari si dedicavano all ars medicandi. Per la conservazione, dopo l essiccazione in ambiente ben aerato esisteva primitivamente nel monastero il cosid- detto armarium pigmentariorum, che era un armadio di legno massiccio, senza battenti a vetri, perché le piante rimanessero nella oscurità più completa. Oltre che con l essiccazione i monaci conservavano i «semplici con la preparazione di sciroppi, tinture, macerazioni nell alcol, etc. Fino al 1970 nei giardini e nel recinto della clausura dell abbazia di Casamari, i monaci curavano la coltivazione di piante e di erbe 11
A CARTE SCOPERTE Guida didattica