Heidi

Heidi 7_heidi 01/12/20 10:22 Pagina 13 Heidi Un po troppo duri, direi! commentò Barbel. Pensa aggiunse Dete che persino il parroco andò a dirgli che era giunto il momento di espiare. E lo Zio? Puoi immaginare! Si chiuse ancora di più nella sua rabbia ostinata, da quel giorno non volle più parlare con nessuno e nessuno volle più parlare con lui. Alla fine è salito sull Alpe e là è rimasto. Io mi sono presa cura della loro bambina, Heidi, che allora aveva un anno, e l ho tenuta con me fino a oggi facendo non pochi sacrifici. Durante il giorno, mentre io lavoravo in albergo, me la teneva la vecchia Ursel, ma ora che certi signori che ho servito l anno scorso mi vogliono portare con loro a Francoforte mi dispiace, ma non rinuncio! Capisco disse Barbel con aria poco convinta. Si alzarono e ripresero la salita. Dopo una decina di minuti Barbel si fermò davanti a una piccola baita a lato del sentiero. Ecco, io sono arrivata. Ho dato da tessere della stoffa alla Nonna e voglio vedere se ha finito il lavoro. Le due donne si salutarono. Barbel entrò nella casetta della nonna di Peter e Dete restò fuori a guardarsi in giro per scoprire dove fossero andati a finire i bambini con le capre. Ma non riusciva a vederli e più il tempo passava più lei dava segni d impazienza. Nel frattempo i bambini avevano deviato dal sentiero. Peter, che conosceva la montagna come le sue tasche, aveva cominciato ad arrampicarsi tra pietre e dirupi, mentre Heidi s inerpicava faticosamente dietro di lui, ansante e sudata. Vedendo che il suo compagno, a piedi nudi e in calzoncini corti, saltellava qua e là senza fatica dietro alle capre, si disse che anche a lei sarebbe stato facile fare altrettanto se ma certo! Era semplicissimo, bastava spogliarsi! Si tolse in fretta tutta la roba che aveva addosso, scarpe comprese, ne fece un bel mucchietto e in sottoveste prese a saltare e arrampicarsi dietro a Peter e alle capre, leggera come una piuma. Peter, che non aveva fatto attenzione alle manovre della bambina, ridacchiò quando la vide comparire davanti a sé in quella tenuta e si accorse del mucchietto d indumenti rimasto indie13

Heidi
Heidi
€ 13,21
Heidi è una bambina di cinque anni, figlia della natura, ha perduto i genitori quando aveva appena un anno e, dopo aver vissuto per alcuni anni con la zia, viene affidata al nonno che vive in montagna. Il vecchio si affeziona a lei e la bimba trascorre le giornate felice, all’aria aperta, in compagnia di un pastorello di dodici anni, Peter, che vive sull’Alpe con la mamma e la vecchia nonna cieca. La baita del nonno è isolata e solitaria ma la piccola è felice. Tre anni dopo la zia torna a prenderla per condurla con sé a Francoforte, dove dovrà fare compagnia a una ragazzina paralizzata su una sedia a rotelle, Clara Seseman. L’arrivo di Heidi, impetuosa e sincera, rasserena la sua vita, benché combini disastri e sovverta abitudini e regole di vita di tutti quanti, con la sua dolcezza Heidi conquista l’affetto di molti. Ma in città, Heidi si sente prigioniera e ha talmente nostalgia delle sue montagne che sono costretti a rimandarla a casa. Clara la raggiungerà in estate per una vacanza e il soggiorno farà migliorare le sue condizioni di salute.